Recinella e Cannella firmano il 2-2 del Gozzano in Under 19 nazionale

Inizia bene il 2020 del Gozzano Under 19, che gioca nel campionato nazionale con una squadra composta dai giocatori della Talent Academy, la scuola di perfezionamento calcistico nata nell’estate 2018 per volontà del presidente Franco Melotti.

La squadra è fuori classifica (il Gozzano infatti disputa anche il campionato Berretti) ma il gruppo affidato al tecnico Salvatore Praino ha voglia di dimostrare che nei campionati nazionali ci può stare, nonostante la giovane età dei giocatori. Volontà confermata dalla crescita della squadra, sempre più a suo agio in un contesto molto impegnativo e finora sconosciuto a quasi tutti i ragazzi, che settimana dopo settimana stanno trovando anche l’armonia di squadra.

La prima partita dell’anno, dicevamo, è andata molto bene: è infatti un risultato “stretto” in pareggio per 2-2 ottenuto in casa della Caronnese, quarta forza del campionato. I ragazzi in maglia rossoblù sono stati bravi e caparbi a rimontare per ben due volte gli avversari, prima con la rete di Recinella al 15’ del primo tempo, poi con il gol di Cannella in chiusura della prima frazione. Per il Gozzano, che ancora aspetta la prima vittoria stagionale, è comunque il terzo pareggio, dopo quello ottenuti con Villa Valle e Busaporto.