CHRISTIAN MANFREDINI

CAMPANIA

Christian José Manfredini Sisostri, ivoriano naturalizzato italiano classe ‘75, vanta una lunga carriera da calciatore professionista. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, dopo aver girovagato in serie C1 e C2, esordisce in serie B a 23 anni, con il Cosenza (4 gol in 32 partite in quella stagione). Un altro anno di B al Genoa, poi viene ceduto al Chievo di Delneri. Con i clivensi ottiene la promozione in serie A ed esordisce nella massima serie il 26 agosto 2001 contro la Fiorentina, in 28 partite di campionato realizza 2 reti.

A fine stagione viene ingaggiato dalla Lazio del presidente Sergio Cragnotti, ma gioca pochissimo e a gennaio del 2003 passa in prestito all’Osasuna in Spagna (11 presenze ed un gol). L’anno dopo va in prestito alla Fiorentina in serie B,  a gennaio al Perugia in serie A. Nelle stagioni successive, alla Lazio, gioca con poca continuità, ma segna gol importanti, tra cui al Werder Brema in Champions League, e contro il Benevento in una sfida della Coppa Italia 2008-2009, vinta dalle Aquile. Nelle stagioni 2009-2010 e 2010-2011 Manfredini rimane fuori rosa. Nell’estate 2011 va da svincolato alla Sambonifacese, nel maggio 2012 passa all’Agropoli in serie D, per poi chiudere la carriera al Picciola di Promozione. Mai chiamato nella Nazionale italiana, vanta 2 presenze e 1 gol (alla Spagna) con la Costa d’Avorio.

Gestisce la Scuola calcio di Battipaglia che porta il suo nome ed è nello staff del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. Oltre a essere il referente territoriale della Talent Accademy per la regione Campania, dalla stagione 2021/2022 ne è anche il coordinatore tecnico.

Claudio Ferrazzano

CAMPANIA

Claudio Ferrazzano, residente a Battipaglia, è coordinatore della Talent Academy per la regione Campania. Istruttore di lungo corso, ha lavorato in prestigiose scuole calcio della provincia di Salerno, quali la Sant’Antonio da Padova di Battipaglia, la Green Park di Olevano sul Tusciano e la Battipagliese femminile di calcio a 5.